equilibri 2013 – aggiornamento sabato 14

Presentazione per il sito degli artisti galà del 14.07

 

 

El-BechinEl bechin – burattinaio, teatro di figura

Balla con la morte mentre lei canta una canzone in playback…

 

 

frizzoFrizzo, Garçon Désespéré – giocoleria, clowneria e musica

numero poetico, intimo, sottile, comico e… musicale di un personaggio in bretelle… le bretelle cadono, a volte, ma se le cuci ai vestiti… non rimarrai mai in mutande.

 

 

LunaquichesBarbara Vitangeli e Caterina Pio, Lunaquiches Aerea, Spaltung – tessuti 

Dentro una casa, due o mille donne e un unico destino: infrangersi, allontanarsi, scindersi in pezzi, il più possibile elementari è la condizione necessaria per trovarsi, in quella unità che è al di sopra della somma delle parti.

 

 

cecilia-sbrudoliCecilia Sbrudoli – verticali 

La mia vita, la tua vita: ripercorri insieme a me quel mare di ricordi. Dammi la mano, inspira profondamente e cerca di vedere il mondo a testa in giù proprio come faccio io!

 

 

tania“Tania Simili, della Compagnia X, presenta il numero : « Laisse Tomber », un matrimonio fra la giocoleria e il tessuto aereo.

E alla scuola di circo Flic (Torino, IT), poi a l’ESAC (Bruxelles, BE) che Tania inizia la sua ricerca artistica fondendo la disciplina del tessuto con la manipolazione della clava. Il suo lavoro si basa sulla coordinazione e la dissociazione di ogni parte del corpo al fine di unire queste due discipline.  I movimenti fluidi e studiati non evitano però il rishio di caduta dell’oggetto, la fragilità diventa quindi l’essenza dell’esibizione.”

 

 

johansJohnas Perez, Orbital show – giocoleria 

un passo per volta… l’importanza dell’oggetto… molto tempo dedicato a sé stessi… e le emozioni dentro…

 

 

lisa-1Lisa Ploner, gruppo monociclo Laion – monociclo freestyle

Immaginate di tornare bambini. Ricordate quando usavate le ruotine, per andare in bici. Bene. Toglietele. Poi togliete la ruota davanti, lo sterzo, i freni. Immaginate ora di restare in equilibrio seduti su quello che rimane della vostra bicicletta senza usare i pedali ma sfiorando l’unica ruota con i piedi. Ci riuscite. Bene, tutto ciò è niente in confronto a quello che riuscirà a fare Lisa col suo monociclo.

 

 

uno-e-l'altroUno e L’altro – attori, presentatori

Difficile dire chi sia il più st***do, ma tra battute, giochi di parole, musica, citazioni e tecnica attoriale, grazie alla loro complicità e a tantissima energia, sapranno accompagnarvi durante tutta la serata in un crescendo di emozioni contrastanti. Non assecondateli. Non dategli corda, vi preghiamo. E, soprattutto, non dategli da mangiare dopo mezzanotte.

 

 

terminal-traghetti

Terminal Traghetti

Nati a Torino tra le severe aule della facolta’ di fisica, dopo 5 anni di attività e oltre 200 concerti live, i TERMINAL TRAGHETTI sono oggi attivi nel panorama folk e trad: Si sono esibiti in varie occasioni in molte città dello stivale e da un paio d’anni operano anche sulla scena internazionale, mossi dalla voglia di viaggiare e dalla volontà di arricchire il proprio bagaglio musicale e culturale

 

Rispondi