Santuario di Montovolo

Montòvolo è stato un luogo di culto sin dall’età pagana, ma il santuario odierno, dedicato a Santa Maria della Consolazione, risale al XIII secolo, quando venne ricostruito sulle macerie di una chiesa donata nel 1054 dal vescovo Adalfredo ai canonici di San Pietro di Bologna e distrutta nel 1240 dai ghibellini che parteggiavano per Federico II di Svevia; l’edificio attuale conserva parte della vecchia costruzione (le absidi, le monofore e i capitelli), nonché numerosi affreschi devozionali del Quattrocento. Sul campanile si può osservare una meridiana tuttora funzionante.

Condividi questa sede
Foto
Mappa della sedi
Dettagli Luogo
Eventi della sede
Potrebbero Interessarti anche questi eventi.
HOBO” è un omaggio alla strada, alla bellezza del cambiamento e all’irrazionalità...